Un graduato dell’Arma a Germaneto

Jole Santelli, praticamente in parallelo con la pro

clamazione dei consiglieri regionali eletti nelle tre circoscrizioni elettorali, ha già messo a segno quello che molti colleghi giornalisti hanno definito il primo “colpo” della parlamentare cosentina di lungo corso.

L’esponente di spicco di Forza Italia, rispetto alla sua nuova Giunta regionale, che già informalmente si sa bene avrà una composizione mista (tecnico-politica, nel senso che accanto a consiglieri regionali eletti e politici comunque di provata esperienza vi troveranno posto uomini di strettissima fiducia della neoGovernatrice), la Santelli a Roma, dove par di capire trascorrerà gran parte del suo mandato “calabrese”…., ha appena annunciato il nome del proprio assessore all’Ambiente: sarà il colonnello Sergio De Caprio, decisamente meglio noto quale Capitano Ultimo, insomma il graduato dei Carabinieri assolutamente decisivo, nel 1993, per la cattura di Totò ‘u curtu Riina.

In estrema sintesi: punta sull’estrema legalità e piazza nell’esecutivo Santelli uno dei migliori servitori dello Stato quello stesso centrodestra che, ieri, aveva candidato a Palazzo Campanella il cultore del revenge porn Fabio Baffa.
Che coerenza, ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.